FoneDog Black Friday!! Super vendita!! Risparmia fino al

40%

Termina tra 00 giorno Acquistare ora

CLOSE

Risolto: come recuperare i dati dalla memoria interna del telefono morto

By Nathan E. Malpass, Last updated: August 29, 2022

Vuoi conoscere la soluzione come recuperare i dati dalla memoria interna del telefono guasto? Il nostro articolo ha le spalle e ti aiuterà ad apprenderne i dettagli.

Il tuo cellulare è un dispositivo molto importante che porti sempre con te. Contiene i numeri di contatto dei tuoi amici e familiari. Contiene anche foto, video, file audio e, eventualmente, documenti importanti.

E se il tuo telefono improvvisamente non si accendesse? Cosa farai? La prima cosa che può venire in mente sono i dati al suo interno. Devi sapere come recuperare i dati dalla memoria interna del telefono guasto per assicurarti di non perdere i tuoi file.

Prima di frustrarti, dovresti seguire il nostro consiglio qui. Ti forniremo le istruzioni esatte necessarie su come recuperare i dati dalla memoria interna del telefono morto. Cominciamo con le basi, vero?

Parte 1: Cosa causa un telefono morto?Parte 2: Come recuperare i dati dalla memoria interna del telefono mortoParte 3: Come posso recuperare i dati da un telefono Android morto? Altri metodi da provare!Parte 4: Conclusione

Parte 1: Cosa causa un telefono morto?

Quindi, cos'è esattamente un telefono morto e cosa lo provoca? Un telefono morto è un dispositivo che non si accende. In genere, i telefoni guasti non si caricano affatto, quindi non hanno la potenza necessaria per accendere il dispositivo.

Il tuo cellulare può essere morto a causa di diversi motivi. Ad esempio, se si fa cadere il telefono su una superficie dura da grandi altezze, può portare alla morte. L'incidente distruggerebbe completamente il dispositivo mobile.

Un altro motivo per un telefono morto è quando lo si bagna. Se si bagnasse sotto la pioggia battente, ad esempio, ciò potrebbe danneggiarlo. Inoltre, se cadesse in una pozza d'acqua, potrebbe portare a essere un telefono morto.

Se c'è un corto nel + o nel - del telefono, allora potrebbe portare a un telefono morto. Questo accade anche per cortocircuiti all'interno del PCB del telefono cellulare. Come tale, potresti voler sapere come recuperare i dati dalla memoria interna del telefono guasto se questo accade.

Parte 2: Come recuperare i dati dalla memoria interna del telefono morto

Se vuoi sapere come recuperare i tuoi dati dalla memoria interna di un telefono morto, dovresti sempre scegliere uno strumento che funzioni in modo sicuro al 100%. Si consiglia di utilizzare FoneDog Estrazione dati Android rotta per questo.

Broken Android Data Extraction Recupera foto, messaggi, WhatsApp, video, contatti, cronologia delle chiamate dal telefono Samsung rotto. Ripristina i dati quando non puoi inserire la password su Android. Completamente compatibile con i dispositivi Samsung Galaxy. Scarica gratis Broken Android Data Extraction

Questo strumento ti consente di recuperare diversi tipi di dati da un dispositivo Android rotto. I dati supportati includono foto, video, messaggi, dati di WhatsApp, contatti, cronologia delle chiamate e molto altro ancora. Può recuperare da telefoni che hanno subito attacchi di virus, crash di sistema, schermo nero, password dimenticata, mancanza di risposta e schermi rotti, tra gli altri.

Oltre ai tipi di dati inclusi sopra, può anche recuperare file audio e documenti che hai nel tuo telefono o tablet Android morto. Non sovrascrive i tuoi dati durante il processo e garantisce che solo tu puoi guadagnare accesso ai tuoi dati.

Ecco come utilizzare lo strumento su come recuperare i dati dalla memoria interna del telefono morto:

Passaggio 1: scaricare, installare e avviare il software

Innanzitutto, scarica FoneDog Broken Android Data Extraction dal suo sito Web ufficiale. Quindi, installalo seguendo le istruzioni sullo schermo. Avviare lo strumento e quindi collegare il telefono Android morto al computer utilizzando un cavo USB. Successivamente, fai clic sull'opzione "Estrazione dati Android non funzionante".
Avvia FoneDog Broken Android Data Extraction

Passaggio 2: seleziona il tipo di situazione che stai affrontando

Seleziona il problema esatto che stai affrontando. Le opzioni includono "Schermo nero", "Impossibile toccare", "Rotto" e "Altro", tra gli altri. Fai clic su "Avvia" dopo aver scelto la situazione che hai subito. Ricorda che hai a che fare con un telefono morto.
Seleziona il tipo di situazione che stai affrontando

Passaggio 3: scegliere il dispositivo e il modello

Inserisci il nome del dispositivo corretto e il modello del dispositivo Android guasto. Fai clic sulla casella di controllo in cui dichiari di essere d'accordo con la dichiarazione di non responsabilità. Quindi, fai clic su "Conferma".
Scegli il dispositivo e il modello

Passaggio 4: accedere alla modalità download

Cerca i modi per portare il tuo dispositivo (e modello) esatto in modalità download. Per i telefoni Samsung, ad esempio, è necessario premere il pulsante di spegnimento, tenere premuto il pulsante Volume giù + Home + Accensione, quindi premere il pulsante Volume su.
Entra in modalità download

Passo 5: Scarica il pacchetto di recupero

Una volta che il telefono è in modalità download, FoneDog inizierà il suo processo di analisi del telefono. Quindi scaricherà il pacchetto di recupero. Attendere il completamento del processo. Per quanto possibile, non fare clic sul pulsante "Stop".
Scarica il pacchetto di recupero

Passaggio 6: Scansione, anteprima e recupero dei dati

Al termine dei processi di analisi, scansione ed estrazione, verranno visualizzate varie categorie di file che è possibile ripristinare. Ora scegli i dati che desideri recuperare. Dopodiché, fai clic sull'opzione "Ripristina" per poter acquisire i dati e salvarli facilmente sul tuo computer.
Scansione, anteprima e recupero dei dati

Scarica gratisScarica gratis

Parte 3: Come posso recuperare i dati da un telefono Android morto? Altri metodi da provare!

Altri metodi possono essere utilizzati su come recuperare i dati dalla memoria interna del telefono morto. Di solito, questi metodi funzionano se in passato è stato eseguito un backup dei file. Tuttavia, se non l'hai ancora fatto, dovresti optare per l'estrazione di dati Android FoneDog Broken. Dai un'occhiata ai metodi seguenti.

Metodo 01: recupero dei dati dal tuo Google Drive

Google drive è una piattaforma di cloud storage offerta da Google ai suoi utenti. Ti offre circa 15 GB di spazio di archiviazione gratuito. Quando hai bisogno di più spazio di archiviazione, puoi acquistarli scegliendo i loro pacchetti di abbonamento.

Se hai salvato file audio, video, foto e documenti su Google Drive, puoi recuperarli facilmente. Accedi al tuo account Google Drive accedendo al sito Web ufficiale. Quindi, scarica i file che hai inserito nella piattaforma cloud.

Questa è la stessa cosa di Microsoft Microsoft Onedrive, iCloud e dropbox. Se i file sono stati salvati qui, non è necessario sapere come recuperare i dati dalla memoria interna del telefono morto. Devi semplicemente accedere ai tuoi account e scaricare i file sul tuo computer. Quindi, puoi trasferirli facilmente sul tuo nuovo telefono utilizzando il cavo USB o vari metodi di trasferimento.
Recupera i dati dal tuo Google Drive

Metodo 02: recupero dei contatti da Gmail

Generalmente, contatti vengono sincronizzati in Gmail soprattutto se hai un dispositivo Android con te. Nel tuo nuovo telefono, dovrai eseguire i passaggi che illustreremo di seguito. In questo modo, è possibile recuperarli senza dover chiedere le informazioni di contatto di tutti. Ecco i passaggi su come farlo.

Ecco i diversi passaggi che devi seguire per farlo:

  1. Avvia Gmail sul tuo computer: accedi al tuo browser Web come Google Chrome sul tuo computer, quindi avvia Gmail. Accedi all'account che ha i contatti di cui hai bisogno. Di solito, questo sarà l'account associato al proprio smartphone (o tablet) Android.
  2. Visita posta: vai alla scheda "Posta. Fai clic su questa etichetta e apparirà un menu a discesa. Scegli "Contatti" come opzione desiderata.
  3. Ripristina i tuoi contatti: ora devi accedere al menu a discesa "Altro". Assicurati di premere questo e selezionare l'opzione che dice "Ripristina Contatti". In questa parte, è possibile ripristinare i contatti eliminati negli ultimi 30 giorni.
  4. Sincronizza nuovamente i contatti. Successivamente, è necessario risincronizzare il nuovo elenco di contatti per assicurarsi che venga eseguito il backup su Gmail e sul dispositivo Android. Ora, usa il tuo dispositivo Android per andare all'app per "Impostazioni".
  5. Vai ad account e sincronizzazione: vai nella parte inferiore dell'interfaccia e premi "Account". Quindi, scegli il tuo account Google, quello che hai utilizzato per ripristinare i contatti Android persi. Assicurati di scegliere l'account giusto in questo passaggio. Quindi, scegli il pulsante "Sincronizza ora" e toccalo. Assicurati di essere connesso a Internet durante il processo.

Ripristino dei contatti da Gmail

Metodo 03: recuperare i dati dal tuo computer

Ancora una volta, questo funzionerà solo se è stato eseguito il backup dei file sul computer. Pertanto, dovresti semplicemente copiare i file dal tuo computer e spostarli su quello del tuo nuovo telefono o tablet Android. Di solito, poiché si utilizza un telefono Android, l'operazione richiede alcuni minuti. Devi solo collegare lo smartphone o il tablet al computer e trasferire i file per completare il lavoro.

Metodo 04: recuperare i dati da un telefono Samsung morto su Samsung Cloud

Samsung Cloud è una piattaforma di archiviazione cloud fornita gratuitamente agli utenti Samsung. Come tale, se vuoi sapere come recuperare i dati dalla memoria interna del telefono morto, allora dovresti optare per questo metodo. Se hai precedentemente eseguito il backup dei dati in Samsung Cloud, è solo una questione di scaricare il contenuto su un nuovo telefono Samsung.

Broken Android Data Extraction Recupera foto, messaggi, WhatsApp, video, contatti, cronologia delle chiamate dal telefono Samsung rotto. Ripristina i dati quando non puoi inserire la password su Android. Completamente compatibile con i dispositivi Samsung Galaxy. Scarica gratis Broken Android Data Extraction

Parte 4: Conclusione

Speriamo di averti aiutato a imparare le corde su come recuperare i dati dalla memoria interna del telefono morto. I nostri passaggi qui ti aiuteranno a ottenere i dati di cui hai bisogno e ti faranno sentire incredibilmente felice perché non li hai persi.

È importante sapere che se in precedenza è stato eseguito il backup dei dati su piattaforme di archiviazione cloud, computer e altri dispositivi di archiviazione fisica, è possibile recuperarli facilmente trasferendoli sul nuovo telefono o tablet Android.
Tuttavia, se non hai il backup, è meglio usarlo FoneDog Estrazione dati Android rotta. Questo strumento ti aiuterà a recuperare i dati dalla memoria interna del telefono morto. Prendi ora!

Scrivi un Commento

Commento

Commento ()
author image

Nathan E. Malpass

iPhone/Esperto di manutenzione dei dispositivi Android

Stare a casa, ascoltare musica, scrivere articoli tecnici

Molte persone mi hanno chiesto di riparare i loro telefoni cellulari, quindi ho molta esperienza nella riparazione dei telefoni cellulari e so molto su telefoni Android o Apple.

Extracción de datos de Android rotos logo

Extracción de datos de Android rotos

Estragga i dati da un telefono Android difettoso e ripari un telefono in mattoni.

Scarica Gratis

Che Ne Pensi Di Questo Articolo??

Check icon/ Check icon

INTERESSANTENOIOSO

Check icon/ Check icon

SEMPLICEDIFFICILE

Grazie! Ecco le tue scelte:

Valuta Questo Articolo: Excellent

Rating: 4.5 / 5 (Basato su 107 rating)

Extracción de datos de Android rotos logo

Extracción de datos de Android rotos

Estragga i dati da un telefono Android difettoso e ripari un telefono in mattoni.

) Scarica Gratis

FoneDog utilizza i cookie per garantire la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca qui per saperne di più.